I vigneti, sei ettari d’ impianto a spalliera con allevamento a guyot e cordone speronato, tra vitigni tipici come Bombino Bianco, Nero di Troia ed internazionali, si trovano alle pendici del Gargano, dove un assolato terreno a medio impasto accoglie i venti che si incanalano tra il promontorio e l’Appennino Dauno.
Una terra che marchia con leggerezza e personalità i propri frutti, capace di esprimere vini bianchi e rosati dalla freschezza sorprendente e spiccata acidità.

I nostri VIGNETI

I vigneti, sei ettari d’ impianto a spalliera con allevamento a guyot e cordone speronato, tra vitigni tipici come Bombino Bianco, Nero di Troia ed internazionali, si trovano alle pendici del Gargano, dove un assolato terreno a medio impasto accoglie i venti che si incanalano tra il promontorio e l’Appennino Dauno.
Una terra che marchia con leggerezza e personalità i propri frutti, capace di esprimere vini bianchi e rosati dalla freschezza sorprendente e spiccata acidità.

I nostri VIGNETI

6

Ettari di vigneti

con allevamento a guyot e cordone speronato, tra vitigni tipici: Bombino Bianco, Nero di Troia e internazionali.

4

Varianti di spumanti

I criteri di lavorazione poco invasivi dei vini, consentono di ottenere spumanti riconoscibili, personali e dalla eccellente bevibilità.

20000

Bottiglie prodotte

È la produzione annua prodotta, che viene stoccata nella cantina settecentesca, dove l’affinamento avviene a temperature naturali.

San Severo città dalla tradizione vitivinicola secolare. Pisan-Battèl